Il trading online funziona ? Ecco i consigli degli esperti

Molti giovani sono attratti dalla possibilità di guadagnare con attività legate agli investimenti. Una di queste è sicuramente il trading online. Il trading rappresenta oggi una grande opportunità per molti ma un rischio per tante altre persone.

Su siti specializzati ma anche nei forum sentiamo spesso parlare di trading online come una attività associato al guadagno.

Ma è proprio così ? Cerchiamo di capirne di più affidandoci ad alcuni consigli che ci vengono dati da siti specializzati come ad esempio www.comefaretradingonline.com. Abbiamo chiesto a degli esperti di settore di spiegarci alcuni punti chiave e di offrire ai nostri lettori alcuni consigli per intraprendere al meglio ed in tutta sicurezza la carriera di trader.

Il trading online funziona ? E che cosè? Cerchiamo di capire approfondire la questione.

Cos’è il trading online ?

Il termine deriva dal settore degli investimenti e indica una serie di attività che gli investitori fanno sui mercati cercando di massimizzare i propri investimenti finanziari. Oggi fare trading è diventato accessibile a tutti. Se prima il settore era esclusivamente utilizzato da banche e grossi fondi di investimento, oggi possiamo dire che si è diffuso il mercato retail. Qualunque persona che abbia una minima competenza può investire anche piccole cifre sui mercati finanziari sfruttando l’intermediazione offerta dai broker.

Un broker è una figura che svolge un ruolo di intermediazione tra l’utente ed i mercati. Può essere una società finanziaria o una banca. Oggi i broker online sono fra i più utilizzati. Si tratta di società che offrono software (piattaforme di trading) per poter negoziare su una grande quantità di mercati come quello delle valute, delle materie prime e della borsa.

Consigli per i giovani trader

I giovani sono molto attratti dal miraggio del guadagno facile. Un primo consiglio che possiamo dare è quello di non considerare gli investimenti come un gioco. Si tratta di investire i propri soldi quindi è una attività che va fatta con intelligenza altrimenti si rischia di buttare via denaro.

Chi ha iniziato da poco dovrebbe concentrarsi su quei broker che offrono le versioni dimostrative (demo) delle proprie piattaforme. Si tratta di una funzionalità che consente di simulare operazioni sui mercati con soldi virtuali. In questo modo non si rischia di perdere soldi ma si può provare in tranquillità a fare qualche operazione per verificare se si è adatti al mondo degli investimenti. Una volta capiti i meccanismi si può passare poi a fare trading reale ma solo dopo aver capito bene come funzionano tutti gli automatismi.

Ma il trading ha solo vantaggi ? Assolutamente no. E’ bene dire che ci sono anche degli svantaggi. C’è sempre un rischio concreto di perdere capitali come in un qualunque investimento e dunque devono essere impiegate delle tecniche di gestione del denaro al fine di abbassare il rischio. Ci sono però dei vantaggi evidenti.

Innanzitutto fare trading non è affatto costoso, le commissioni sono molto basse rispetto a quelle delle banche ed è possibile investire dopo aver fatto analisi quando e come si vuole.

Grazie ad Internet e alla mobilità è poi possibile usare gli smartphone ed i tablet per tenere sotto controllo le proprie operazioni anche quando si è fuori casa. Dunque se volete farne un lavoro a tutti gli effetti dovete iniziare a cambiare mentalità capendo che il trading va affrontato con grande impegno oltre che con pazienza e dedizione.

L’importanza delle strategie

Un altro fattore su cui insistono gli esperti è quello delle strategie di trading. Senza una strategia non si va da nessuna parte. Pensate ad una qualunque attività imprenditoriale, se non si ha una strategia è difficile raggiungere gli obiettivi.

Nel trading ci sono alcune strategie consolidate che funzionano. Ad esempio lo scalping è una tecnica che permette di fare operazioni velocissime entrando ed uscendo da un mercato più volte per realizzare micro guadagni in modo costante. Una strategia determina anche lo stile che ha l’investitore.

Ad esempio ci sono le strategie giornaliere che si concentrano su operazioni che si esauriscono nell’arco della giornata. Poi ci sono altri investitori che si basano sul cosiddetto trading sulla notizia, investendo dopo gli annunci di una società o delle banche centrali o al lancio di nuovi prodotti sul mercato da parte di società quotate in Borsa.

Naturalmente per applicare queste tecniche bisogna studiare e investire sulla propria formazione. Non pensiate di guadagnare dall’oggi al domani senza aver studiato. Ci vogliono come minimo le basi dei mercati finanziari per poter fare trading efficacemente.

Dunque il trading online funziona davvero ? Come ci dicono i nostri esperti la risposta è si, a patto di operare con intelligenza e senza rischiare troppo. Oggi ci sono molti traders italiani che guadagnano non perché sono i più astuti, ma perché sono quelli che gestiscono al meglio i rischi. E’ il consiglio migliore che possiamo dare a tutti gli aspiranti investitori.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone