Portare i libri tra la gente

Questa è la filosofia della seconda edizione della Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore organizzata dal Circolo culturale Gocce d’autore in collaborazione con l’associazione musicale Tumbao, il Comune di Potenza, le librerie Ermes e Mondadori, l’associazione Sonoricamente e alcune attività commerciali del centro storico del capoluogo. Il cuore antico di Potenza sarà infatti la scenografia naturale dell’iniziativa che si svolgerà in due giornate, il 22 e il 23 aprile, e che prenderà le mosse dal vicolo De Rosa, sede del Circolo Gocce d’autore.

L’originalità della manifestazione consiste nel portare la lettura e la musica in mezzo alla gente, uscendo dai tradizionali luoghi deputati alla cultura bibliofila, al fine di coinvolgere tutti in una manifestazione corale che si celebra in tutto il mondo da vent’anni. Istituita nel 1996 dall’UNESCO e nata nel 1926 in Catalogna come “la festa del libro e delle rose”, la Giornata mondiale del libro è ancora oggi un momento importante per riflettere sul valore anche sociale della lettura, e della cultura, come elemento centrale per la crescita individuale e collettiva.

Pianoforte a spalla e libri alla mano si parte venerdì 22 alle 10,00 da Gocce d’autore per concludere alle 21,00 da Fusco calzature. Nove le tappe negli esercizi commerciali di via Pretoria che hanno aderito e sostenuto l’evento che apre le porte alla Giornata mondiale del libro. “Un pianoforte letterario”, un viaggio tra letteratura e musica, con Toni De Giorgi, Eva Bonitatibus e Pasquale Palese accompagnati nella mattinata dagli studenti dell’Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato “G. Giorgi” di Potenza e nel pomeriggio dai lettori volontari che vorranno unirsi all’inedita carovana. Queste le soste: Circolo Culturale Gocce D’autore ore 10,00, Libreria Mondadori, Der Camicie e Margi Borse e Accessori ore 10,15 – 10,45, Antica Caffetteria ore 11,00 – 11,30, Caffe’ Pretoria ore 11,45 – 12,15, Gran Caffe’ Italia ore 12,15 – 12,45, Burbaca ore 17,00 – 17,30, Redan Tessuti e Complementi D’arredo ore 18,15 – 18,45, Farmacia Diamante ore 19,00 – 19,30, Bar Brucoli ore 19,30 – 20,00 e Fusco Calzature ore 20,00 – 20,30.

Sabato 23 aprile alle 9,00 il vicoletto Branca e il vicolo De Rosa spalanca le sue porte alle scolaresche, parte attiva delle celebrazioni con la partecipazione a reading, laboratori didattici, estemporanee di pittura ed esibizioni live. Nel pomeriggio la partecipazione è allargata all’intera popolazione che potrà assistere e prendere parte alle letture ad alta voce, ai gruppi di lettura, alla presentazione di un libro di poesie e ad un monologo con voce recitante e soprano. Lungo il percorso saranno disposti i banchetti dei libri, messi a disposizione dalla libreria Ermes e Mondadori, con una selezione di titoli di narrativa per ragazzi e non. Alle 9,30 per “Ascoltare I Libri” si terrà la lettura de La vedova allegra, operetta di Franz Lehar, con la voce narrante di Virginia Cortese e l’esecuzione di alcune arie del soprano Emanuela Martelli accompagnata al pianoforte da Andrea Mancino. Alle 10,30 “Ad Alta Voce”, il reading di poesia a cura degli studenti dell’Istituto Istruzione Superiore “F. S. Nitti” e dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi di Enogastronomia e l’Ospitalità “U. Di Pasca” di Potenza, accompagnati dagli studenti del Liceo Musicale di Potenza. Alle 12,00 “Trova La Tua Poesia Nascosta”, laboratorio di Cavierdage a cura della Prof.ssa Angela Girolamo e dei ragazzi del Liceo delle Scienze Umane “E. Gianturco” di Potenza. In contemporanea si terrà un’estemporanea di pittura degli studenti del Liceo Artistico di Potenza. La mattinata si chiuderà alle 13,00 con la consegna degli attestati di partecipazione.

La Giornata del libro riprende alle 16,30 con “Racconti in libertà”, reading di lettura dei racconti del laboratorio di scrittura “La Bottega della scrittore” intervallati dalle libere interpretazioni de “Le voci del centro storico”. Seguirà alle 17,30 “Venus in Rock”, letture femminili di canzoni rock a cura dell’Associazione Sonoricamente. Alle 18,30 incontro con lo scrittore Angelo Parisi per la presentazione del libro “Serratura Sommersa” (Giulio Perrone Editore). La Giornata si concluderà alle 20,30 con la messa in scena del monologo Femmes. Universo donna, viaggio in parole e musica di Virginia Cortese con il soprano Emanuela Martelli accompagnata al pianoforte da Francesco Pio Paolillo. Nel contesto si terrà un’estemporanea di pittura a cura degli artisti Pasquale Palese, Enzo Bomba, Cesare Fazio e Simona Porretti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone