Genova, sub francese di 40 anni morto in mare a Nervi

L’uomo è deceduto dopo essersi sentito male riemergendo da una immersione in mare a Genova Nervi. Il sub francese è morto all’Ospedale San Martino dove era stato trasportato in elicottero. Il quarantenne si era immerso insieme ad un gruppo di amici per andare ad ispezionare un relitto a 4 miglia a sud di Nervi.

E’ stato colto da malore mentre riemergeva. Dopo l’allarme dei compagni, è stato soccorso dall’equipaggio di una motovedetta della Capitaneria di Porto e trasferito in elicottero al pronto soccorso dell’ospedale San Martino. E’ morto nel momento del trasferimento fra la rianimazione e la camera iperbarica.

Le indagini per ricostruire la dinamica della tragedia sono state avviate dai militari della Capitaneria di Porto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone