In una telefonata Obama e Putin discutono di Siria e Ucraina

Il presidente Usa Obama ha condiviso la sua preoccupazione affinché il cessate il fuoco, iniziato il 27 febbraio tra il governo siriano e i partiti di opposizione, venga osservato. E’ quanto comunica la Casa Bianca attraverso una nota.

I due presidenti si sono impegnati ad “intensificare i loro sforzi per garantire la fine delle ostilità”. Per l’Ucraina Obama ha chiesto a Putin di impegnarsi a cessare i combattimenti.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone