Mokolo, la scorta Onu di Samantha Power travolge e uccide un bambino di 7 anni

La delegata Usa all’Onu in Camerun ha appreso la notizia con “grande dolore” e ha incontrato la famiglia del bambino per porgere le sue “profonde condoglianze”.

Samantha Power stava visitando il Paese in lotta contro i Boko Haram quando un bambino di 7 anni è corso in mezzo alla strada a Mokolo mentre transitava il corteo e una delle jeep lo ha investito.

Il piccolo è stato subito trasportato in un ospedale locale, dove è giunto in condizioni critiche e poi è morto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone