Violenta eruzione del vulcano Popocatepetl, chiuso l’aeroporto di Puebla

In cielo si è alzata una colonna di cenere alta 3 km ricaduta sulla città e sui villaggi circostanti. La popolazione è stata invitata a non uscire di casa e a rimanere ad almeno 12 km di distanza dal vulcano Popocatepetl, nelle cui vicinanze vivono oltre 4 milioni di persone.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone