Terremoto in Ecuador: quasi 300 morti, oltre 2 mila feriti

Il bilancio si aggrava di ora in ora. Il nuovo bollettino è di 272 vittime nel terremoto di magnitudo 7.8 della scala Richter che ha colpito l’Ecuador. Sono 2068 le persone ferite.

Il presidente Rafael Correa ha parlato di “tragedia enorme”. Appena rientrato dall’Europa, Correa si è recato nelle zone più colpite: “Temo che questa cifra aumenterà. Il dolore è molto grande, la tragedia è molto grande, ma sapremo guardare avanti”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone