Cornedo, vedovo settantenne si spara in casa di amici

Dopo la morte della moglie, avvenuta poche settimane fa, sarebbe caduto in depressione fino alla decisione di togliersi la vita. Un pensionato di 75 anni, residente a Cornedo, si è suicidato in un’abitazione del centro cittadino, dove l’uomo era ospite di amici per il pranzo.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Valdagno. Dalle indagini è emerso che il pensionato si è ucciso sparandosi con un colpo di pistola – regolarmente detenuta -, che aveva portato con sé, dopo essersi spostato in un’altra stanza.

A dare l’allarme sono stati gli stessi amici che hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza del Suem 118 dell’ospedale di Valdagno, ma i sanitari hanno potuto solo dichiarare il decesso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cornedo, vedovo settantenne si spara in casa di amici Cornedo, vedovo settantenne si spara in casa di amici ultima modifica: 2016-04-18T23:51:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento