Aosta, in concerto Andrei Ionita e Naoko Sonoda

L’Assessorato dell’istruzione e cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta, nell’ambito della Saison Culturelle2015/2016 ospiterà, mercoledì 27 aprile 2016, alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, il concerto di Andrei Ionita e Naoko Sonoda .

Andrei Ionita e Naoko Sonoda presenteranno al pubblico della Saison Culturelle un concerto che metterà in evidenza le straordinarie doti virtuosistiche e interpretative dei due giovani musicisti, mediante l’esecuzione di brani di notevole difficoltà e di grande bellezza, da Cajkovskij a Debussy, da Brahms a Paganini.

Andrei Ionita, nato nel 1994, si è diplomato a Bucarest. I suoi primi riconoscimenti a livello internazionale sono stati la vittoria e il premio speciale come “migliore interpretazione di un brano su commissione” per il Concorso ARD, nel settembre 2014 a Monaco. Suona un violoncello Giovanni Battista Rogeri del 1671.

Naoko Sonoda si è distinta in numerosi concorsi internazionali ed ha ricevuto premi come miglior pianista accompagnatrice al Musikstadt Markneukirchen nel 2013, alla Lutoslawski International Cello Competition di Varsavia e al Premio Caikovskij del 2015.

Il programma esplora l’epoca d’oro del violoncello utilizzato come strumento solista e da camera.

Programma:

Pietro Antonio Locatelli      – Sonata in re maggiore arr. Piatti

Petr Ilijc Cajkovskij               – Pezzo capriccioso in la minore op. 62

Claude Debussy                    – Sonata n. 1 in re minore L 14

Johannes Brahms                 -Sonata in fa maggiore op. 99

Niccolò Paganini                   -Variazioni sul Mosè di Rossini

Il Centro d’informazione Europe direct Vallée d’Aoste collabora alla realizzazione di questa iniziativa. L’intento è di rafforzare i settori culturale e creativo dell’Unione europea, che attribuisce alla cultura e alle professioni creative un ruolo decisivo per l’economia, l’occupazione e la coesione sociale, la ricca diversità culturale.

La Saison Culturelle 2015/2016 è realizzata dall’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

Il prezzo del biglietto è € 13 intero e € 10 il ridotto.

Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti Pleine Saison, Tuttomusica e Classia e Dintorni.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta,  Attività culturali, n. verde 800 141 151, 0165 32778.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone