Roma, Ara Pacis al via bando per valorizzazione multimediale

Presto sarà possibile vedere le vicende storiche e mitologiche narrate sui 4 lati dell’Ara Pacis a colori. Grazie ad un atto di indirizzo del Commissario Straordinario Francesco Paolo Tronca, è stato pubblicato un bando di gara per realizzare, a partire da settembre, un progetto di valorizzazione dell’Ara Pacis attraverso nuove soluzioni tecnologiche.

L’impiego della realtà aumentata renderà possibili visite virtuali, multimediali e immersive del monumento. Dopo il successo degli spettacoli realizzati per il Foro di Augusto e il Foro di Cesare, Roma Capitale amplia, così, i progetti multimediali applicati ai beni culturali per  valorizzare il proprio patrimonio.

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali e organizzato  da Zètema Progetto Cultura, partirà dai contenuti realizzati con il coordinamento scientifico della Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali per “Ara Pacis a colori ”, la cui sperimentazione è stata avviata nel 2010. In tale occasione è stato prodotto del materiale per la restituzione del colore secondo criteri filologici e storico-stilistici; il colore è stato proiettato direttamente sulle superfici in marmo dell’altare: raggi di luce colorata, per ricreare, senza rischio per la sua conservazione, l’effetto totale e realistico della policromia originaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Ara Pacis al via bando per valorizzazione multimediale Roma, Ara Pacis al via bando per valorizzazione multimediale ultima modifica: 2016-04-17T04:18:25+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone