Muisne, terremoto di magnitudo 7.8

La violenta scossa ha colpito la zona costiera centrale dell’Ecuador, a 170 km dalla capitale Quito. Il servizio geologico degli Stati Uniti ha comunicato l’epicentro è stato a 27 km a sud-est di Muisne, a una profondità di 19 km.

I media locali riportano che almeno una casa e un cavalcavia sono crollati a Guayaquil. A Quito il sisma è stato sentito per circa 40 secondi e la popolazione ha lasciato le case in preda al panico per scendere in strada.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone