Inter e Napoli ringraziano l’Atalanta, la Roma rischia di perdere il terzo posto

Giornata dai risultati clamorosi. In particolare quello di Bergamo. All’ora di pranzo i lombardi inguaiano Spalletti. La Roma pareggia 3-3 in casa dell’Atalanta, dopo essere stata avanti 2-0 e poi raggiunta e superata dagli orobici prima del 3-3 definitivo di Totti, entrato a un quarto d’ora dalla fine.

Per Totti e compagni un’occasione fallita dopo la sconfitta del Napoli ieri a Milano. Il Napoli rimane così davanti di 5 punti, mentre l’Inter si fa sotto a -4. Roma avanti con Digne al 23′ e raddoppio immediato di Nainggolan al 27′. Dopo il momentaneo 1-2 di D’Alessandro (33′) sale in cattedra l’ex Borriello che prima pareggia al 37′ e poi porta in vantaggio i padroni di casa al 50′.

Ci pensa il capitano, entrato al posto di De Rossi, a salvare i suoi all’85’, dopo una serie incredibile di errori di Dzeko.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone