Pisa, residenza sanitaria abusiva scoperta a Putignano, ospiti 9 anziani

residenze anzianiLe condizioni degli persone ospitate erano buone ma, a quanto accertato, l’immobile è risultato del tutto inidoneo a svolgere quel l’attività. Le due titolari dell’attività, madre e figlia di 63 e 25 anni sono state denunciata e la struttura è stata chiusa.

Ad intervenire i Carabinieri che hanno scoperto e fatto chiudere la residenza sanitaria assistita risultata abusiva e denunciato due donne titolari dell’attività. Il blitz è stato condotto dai militari del nucleo operativo e radiomobile insieme ai colleghi del Nas di Livorno.

La struttura era ubicata in una villetta del quartiere di Putignano, alla periferia sud est di Pisa, senza alcun requisito specifico per svolgere l’attività assistenziale erano ospitati 9 anziani suddivisi in due camere da 6 e 3 letti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone