Mira, Gianfranco Pavan uccide la moglie Emilia Casarin poi si spara

omicidioDramma familiare in Laguna. Il delitto è avvenuto in un’abitazione in via Fossadonne 73, al confine di Borbiago di Mira. A lanciare l’allarme sono stati i vicini.

Gianfranco Pavan, 73 anni, da tempo malato di tumore – per come riportano le cronache locali – ha ucciso con un colpo di pistola al petto la moglie Emilia Casarin, 66 anni, con la quale era sposato da 40 anni. Poi ha rivolto l’arma contro se stesso. Il pensionato è stato ricoverato in gravissime condizioni in ospedale.

La pistola del delitto è una calibro 38 regolarmente denunciata, utilizzata per il tiro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Mira, Gianfranco Pavan uccide la moglie Emilia Casarin poi si spara Mira, Gianfranco Pavan uccide la moglie Emilia Casarin poi si spara ultima modifica: 2016-04-16T12:14:28+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone