“Matera non solo con gli occhi. Turismo accessibile”

Turismo accessibile anche per visitatori e cittadini che hanno “senso” e “sensibilità’’ per l’arte, la storia e le bellezze di Matera capitale europea della cultura 2019, ma che per condizioni oggettive non sono in grado farlo con facilità. E’ il filo conduttore che animerà il convegno “Matera non solo con gli occhi. Turismo accessibile, una città multisensoriale per i non vedenti e gli ipovedenti’’ che si terrà il 19 aprile alle 15,30 presso la Camera di commercio di Matera. Sono previsti interventi su “Orientamento, mobilità e autonomia per non vedenti’’ e “turismo accessibile”. L’evento sarà realizzato dall’Unione ciechi di Basilicata, in collaborazione con la Camera di commercio.

“Il turismo accessibile per tutti –ha detto il presidente della Camera di commercio, Angelo Tortorelli- è una delle sfide che Matera intende concretizzare per l’appuntamento del 2019. Ritengo sia necessario attivare progetti dedicati, al fine di rendere accessibili a tutti, e nello specifico ai turisti ipovedenti e non vedenti che visiteranno le bellezze della nostra città, migliorando i servizi di accoglienza e di mobilità attraverso una sinergia tra pubblico e privato”.

9 su 10 da parte di 34 recensori “Matera non solo con gli occhi. Turismo accessibile” “Matera non solo con gli occhi. Turismo accessibile” ultima modifica: 2016-04-16T01:31:15+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook6Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone