Bergoglio, Bartolomeo e Hieronimos hanno visitato i profughi nel campo di Moria

Giornata storica per la religione cattolica. Papa Bergoglio insieme con i patriarchi ortodossi Bartolomeo e Hieronimos, ha visitato Lesbo l’isola greca diventata simbolo dell’emergenza migranti, recandosi presso i profughi “ammassati” nel campo di Moria.

Francesco, partito alle 7 da Fiumicino, è stato accolto in Grecia dal premier Tsipras che ha parlato di “visita storica” che avviene mentre “alcuni, a nome dell’Europa cristiana, hanno creato muri impedendo il passaggio di persone deboli”.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone