Roma, 22 aprile Giornata Mondiale della Terra a Villa Borghese quattro giorni di iniziative

In occasione della 46a Giornata Mondiale della Terra apre dal 22 al 25 aprile, al Galoppatoio di Villa Borghese, il Villaggio per la Terra. Quattro giornate dedicate alla tutela del pianeta e alla solidarietà con eventi culturali, concerti, spettacoli dal vivo, DJ Set, cinema nel parco e uno spazio dedicato ai bambini con giochi, animazioni e laboratori. Non mancheranno stand per la ristorazione, la possibilità di fare attività sportive all’aria aperta e uno spazio ‘verde’ curato dalla Cia-Agricoltori dedicato al cibo di eccellenza.

Giunto alla sua terza edizione il Villaggio, allestito in occasione dell’Earth Day, sarà ricco di appuntamenti e importanti novità. Oltre ai temi classici della tutela ambientale, saranno affrontate questioni ormai strettamente legate al tema della sostenibilità quali la legalità, la partecipazione civica, la fuga di milioni di migranti dalle proprie terre.

La manifestazione è frutto di una stretta collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, con il MIUR e con l’istituto INDIRE, con Roma Capitale, coinvolti in numerose iniziative legate al tema dell’Educazione Ambientale. Forte il coinvolgimento delle fasce giovanili di questa edizione anche grazie ai progetti finanziati dal programma Erasmus Plus.

L’iniziativa assume quest’anno un significato molto particolare: la data della 46a Giornata Mondiale della Terra è stata infatti scelta dal Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki Moon per la ratifica dello storico accordo sul Clima di COP21 siglato lo scorso dicembre a Parigi nonostante i drammatici sconvolgimenti prodotti dagli attentati terroristici.

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, al momento della ratifica degli accordi sul clima, si collegherà dal Palazzo di Vetro di New York con il grande schermo del Villaggio per la Terra, per testimoniare l’impegno italiano in favore delle nuove generazioni.

L’apertura del Villaggio è prevista il 22 aprile alle 9.30 con una giornata tutta dedicata agli studenti. Alle 20 la performance di un giovanissimo studente rapper – Andrea Russo alias T-Gun – accompagnerà il pubblico di Villa Borghese verso il grande Concerto per la Terra di Rocco Hunt. Con lui sul palco di Earth Day Italia anche gli amatissimi Dear Jack e i giovani vocalist Fuoricontrollo.

Tutti gli eventi sono gratuiti, per alcune attività è necessaria la prenotazione.

Info e programma dettagliato su www.villaggioperlaterra.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, 22 aprile Giornata Mondiale della Terra a Villa Borghese quattro giorni di iniziative Roma, 22 aprile Giornata Mondiale della Terra a Villa Borghese quattro giorni di iniziative ultima modifica: 2016-04-15T00:06:33+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone