Venezia, polizia municipale: riparte l’educazione stradale e nautica nelle scuole

Una mattinata di lezione teorico-pratica sulla bicicletta, le sue dotazioni ed il suo corretto utilizzo. Con l’arrivo della primavera riparte l’attività della Polizia municipale di Venezia sul circuito didattico ciclabile del Parco di San Giuliano.

L’iniziativa, che si inserisce all’interno del Progetto Educazione stradale e nautica anno scolastico 2015/2016, viene proposta alle classi quinte delle scuole primarie. Con l’aiuto della Polizia municipale i bambini hanno la possibilità di ripassare alcune regole sulla circolazione, sui corretti comportamenti e sulla segnaletica stradale, per poi cimentarsi in una prova pratica sul circuito grazie a venti biciclette messe a disposizione dalla PM.

L’intero progetto educativo alla sicurezza stradale e alla navigazione, partito il 5 aprile scorso con la scuola Filzi della Gazzera, prevede incontri nelle classi III e V della scuola primaria e nelle classi II e III della scuola secondaria di I grado del territorio comunale, con modalità di intervento diverse a seconda delle classi interessate. Mentre per la scuola primaria sono previste uscite nel territorio circostante la scuola o, per i bimbi più grandi, la possibilità di sperimentare la circolazione utilizzando il circuito didattico ciclabile, nelle scuole medie vengono organizzati incontri sulla conoscenza dei vari aspetti della sicurezza e sull’educazione alla legalità.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone