Milano Greco Pirelli, i due writer sono stati travolti durante un raid vandalico

I due writer sono stati investiti durante un raid vandalico. Il russo di 19 anni è stato centrato in pieno dal treno ed è morto sul colpo, mentre l’altro ragazzo, un italiano, è rimasto gravemente ferito alla gamba destra.

L’allarme è stato lanciato dai condomini di un palazzo antistante il punto dell’incidente. In questo momento il traffico ferroviario è stata interrotto e sul posto sarà inviata la Scientifica per eseguire i rilievi.

Il treno delle Ferrovie Nord ha investito e ucciso il writer russo di 19 anni e ferito gravemente un coetaneo italiano nella stazione di Greco Pirelli, a Milano. L’incidente è avvenuto mercoledì sera intorno alle 23. Il treno avrebbe continuato la sua corsa in direzione di Sesto San Giovanni in quanto il conducente non si è accorto dell’impatto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone