Milano, dopo un lungo periodo di chiusura, riapre i battenti l’Auditorium Civico di Zona 8

Gli imponenti lavori di ristrutturazione hanno interessato tutto il Centro Civico di via Quarenghi, 21 e hanno portato alla riapertura di una prima porzione degli spazi, corrispondente all’aula consiliare, lo scorso 17 dicembre 2015.

“Finalmente dopo dodici anni riapre l’Auditorium di via Quarenghi 21, intitolato a Enzo Baldoni,  giornalista ucciso in Iraq nel 2004 e cittadino della Zona 8. Viene restituito alla Zona, a Milano e alla periferia nord-ovest uno spazio per la cultura, la socialità e l’aggregazione positiva. Un impegno mantenuto di cui andiamo molto fieri”,  afferma il Presidente del Consiglio di Zona 8, Simone Zambelli.

L’evento di inaugurazione è previsto per i giorni 15 e 16 aprile 2016 secondo il seguente programma.

Venerdì 15 aprile a partire dalle 20:30 prenderà il via la cerimonia istituzionale, moderata dal direttore di Radio Popolare Michele Migone, alla presenza delle autorità cittadine. In particolare taglierà il nastro l’assessore alla cultura Filippo Del Corno e interverrà il presidente del Consiglio di Zona 8 Simone Zambelli. E’ previsto anche un intervento dei familiari di Enzo Baldoni.

A seguire la parte istituzionale, il programma prevede musica dal vivo e intrattenimento a cura del Mago Barnaba. Si esibiranno la Swingest Orchestra e il cantautore Alessio Lega.

Anche all’esterno è previsto uno spettacolo con la performance dei musicisti Macaratu con percussioni brasiliane, l’esibizione degli artisti di Rosso a Spasso e Equilibium Tremens e la partecipazione di trampolieri e saltimbanchi, che accoglieranno il pubblico al suo arrivo dai parcheggi esterni.

enzo baldoni

Nella giornata di sabato 16 aprile è prevista alle ore 16:00 la rappresentazione dello spettacolo “Sconcerto d’amore” di Nando e Maila dedicato a bambini e famiglie.

Con l’apertura dell’auditorium ritorna a disposizione dei cittadini uno degli spazi pubblici di zona 8 più ricettivi, vantando una capacità di 400 posti.

Lo spazio, originariamente progettato dall’ing. Andrea Viganò, è stato inaugurato per la prima volta nel 1988.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone