Milano, otto milioni di euro dai privati per iniziative sociali

Otto milioni di euro in tre anni donati da multinazionali, aziende, società di servizi, gruppi di professionisti e cittadini per realizzare iniziative proprie o proposte dal Comune dedicate a milanesi che si trovano in difficoltà. Alla base di tutto la straordinaria generosità dei benefattori e un bando di collaborazione pubblico – privato, aperto dall’Amministrazione comunale nel luglio del 2013, proprio per formalizzare questa sinergia e renderla tecnicamente possibile e trasparente. A Palazzo Reale, nella giornata conclusiva del Quinto Forum delle Politiche sociali l’assessore Pierfrancesco Majorino ha ringraziato pubblicamente, anche a nome del Sindaco Giuliano Pisapia, i protagonisti di questa grande operazione di solidarietà.

“Grazie alle risorse e alla disponibilità dei privati – ha spiegato l’assessore Majorino – abbiamo realizzato numerose iniziative sociali che altrimenti non avremmo potuto fare se non togliendo risorse a servizi e contributi. In questo modo invece, promuovendo la sinergia tra pubblico e privato siamo riusciti, rispetto a soli 5 anni fa, sia ad aumentare i nostri interventi di assistenza e sostegno al reddito, ad esempio nell’area della disabilità, sia ad offrire ai milanesi in difficoltà, proprio grazie all’apporto dei privati, aiuti e servizi gratuiti in svariati ambiti, dall’assistenza psicologica e legale, all’organizzazione di pranzi e cene per i bisognosi, dalla consegna dei pasti a domicilio, ai corsi di alfabetizzazione informatica, dalla fornitura di dolci e panettoni di pasticceria per le feste nei centri anziani, a donazioni e legati per centinaia di migliaia di euro che ancora oggi e in tempi di crisi testimoniano la grande tradizione filantropica di Milano ”.

L’ultima giornata del Forum delle Politiche sociali si chiude tra i tanti appuntamenti con un focus sui diritti civili alla Casa dei diritti, dove questo pomeriggio si è svolta la proiezione del film di Maria Sole Tognazzi “Io e lei” sul tema dell’identità di genere e con un evento speciale di cui saranno protagonisti, questa sera, le ragazze e i ragazzi dell’Istituto penale minorile Cesare Beccaria. All’interno della struttura con accesso consentito al pubblico, andrà in scena lo spettacolo teatrale “Errare humanim est” della compagnia PuntoZero con protagonisti nel ruolo di attori proprio le ragazze e ragazzi del Beccaria.

“Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito allo svolgimento di questa quinta edizione del Forum dagli organizzatori alle migliaia di persone che sono intervenute portando il proprio personale contributo”, dichiara l’assessore Majorino. “È la dimostrazione di come e quanto questa città sia realmente protagonista del sociale, con la sua rete, sempre più fitta e forte, di enti, operatori, associazioni e volontari, una rete che in questi anni è cresciuta grazie all’apporto di tutti per fare di Milano una città sempre più solidale, giusta e capace di accogliere”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, otto milioni di euro dai privati per iniziative sociali Milano, otto milioni di euro dai privati per iniziative sociali ultima modifica: 2016-04-11T02:53:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento