Migliaro, Ugo Tani ucciso a colpi d’accetta a Cervia, arrestato ventenne di Galatone

L’uomo di 56 anni è stato colpito a morte in casa Pinarella di Cervia. La vittima è Ugo Tani, residente a Migliaro in provincia di Ferrara. Ad ucciderlo, pare con un colpo d’accetta, sarebbe stato il giovane che aveva preso casa con lui per la stagione lavorativa al mare.

Il ventenne aveva fatto perdere le sue tracce dopo l’omicidio di Tani. Poi si è consegnato a Lanciano, in provincia di Chieti, dove il magistrato di turno Rosaria Vecchi lo ha ascoltato in previsione della richiesta di fermo. Il ragazzo, che aiutava l’uomo in casa, è originario di Galatone, nel Leccese.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone