Milano, eredità e prospettive dopo Expo. Lo sguardo del comitato scientifico

Il 15 aprile 2016 il Comitato Scientifico per Expo 2015 del Comune di Milano presenterà e distribuirà ai partecipanti la pubblicazione “Dopo Expo: eredità e prospettive. Da Milano all’Italia il contributo del mondo scientifico, delle istituzioni e della società civile”. Il racconto corale raccoglie le testimonianze dei tanti che hanno condiviso con il Comitato Scientifico per Expo 2015 iniziative scientifiche e culturali, contribuendo ai temi dell’Esposizione Universale. L’evento di presentazione sarà l’occasione per testimoniare l’eredità lasciata da Expo nelle idee e nelle pratiche, a livello locale e a livello nazionale.

“L’Expo ha contribuito a far crescere comportamenti e scelte virtuose, a rendere Milano una città più internazionale e attraente, a migliorare l’immagine dell’Italia nel mondo” sottolinea la Presidente del Comitato Scientifico, Claudia Sorlini.

L’evento si svolgerà a Milano il 15 aprile 2016 presso l’Aula Magna del Museo di Storia Naturale (Corso Venezia 55) dalle ore 9.30. Tra gli ospiti della conferenza ci saranno la Vicepresidente del Senato, Valeria Fedeli; l’Assessore all’Urbanistica, Edilizia Privata e Agricoltura, Alessandro Balducci; il Direttore del Settore Relazioni Internazionali del Comune di Milano, Raffaella Scalisi e rappresentanti delle università che compongono il Comitato Scientifico per Expo 2015 del Comune di Milano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, eredità e prospettive dopo Expo. Lo sguardo del comitato scientifico Milano, eredità e prospettive dopo Expo. Lo sguardo del comitato scientifico ultima modifica: 2016-04-09T01:18:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento