I consigli dei trader per fare trading online

trading online guidaIl web è pieno di siti che insegnano come fare trading online in modo professionale ma, come spesso accade, si tratta di prodotti editoriali che, seppur validissimi, non riescono ad entrare nello specifico come potrebbe fare un vero e proprio trader abituato a “sporcarsi le mani” in borsa ogni giorno. Proprio per questo abbiamo trovato molto interessante lo studio diffuso dal sito www.tradingonlineguida.com che ha selezionato alcuni importanti suggerimenti dei trader che spiegano come avere un approccio professionale al mondo degli investimenti e della finanza in genere.

Fare trading online: la gestione del rischio

Uno dei principali aspetti su cui viene focalizzata l’attenzione è la gestione del rischio. In un settore tanto complesso come quello degli investimenti in borsa, infatti, la gestione del rischio riveste un ruolo chiave e può determinare il successo o il fallimento di un trader.

Secondo i professionisti del settore è indispensabile saper quantificare e valutare con estrema precisione il rischio di ogni singola operazione. Solo in questo modo il trader è in grado di fare trading senza rischiare di poter danneggiare in maniera irreparabile il proprio capitale.

Gli strumenti più importanti, in questa direzione, sono lo stop loss e il take profit. Il primo permette di limitare le perdite di un’operazione di trading che si rivela errata, il secondo permette di salvaguardare il profitto in caso di inversione di trend. Un altro aspetto chiave è quello legato allo studio dell’analisi tecnica che permette, già in fase di valutazione dell’asset, di determinare il corretto rapporto rischio beneficio di un’operazione finanziaria.

Infine vi è la scelta del broker. Per poter fare trading in modo sicuro e professionale è necessario avvalersi di un broker di alto livello che sia in grado di assicurare standard di qualità sopra la media. Un riscontro, in questo senso, si può avere sul sito della Consob dove vengono indicate le licenze alle varie società di brokeraggio.

Trading Online: 5 suggerimenti per avere successo

Muoversi nel settore dei mercati finanziari può essere molto complicato, specialmente per chi è alle prime armi: ecco perché, almeno all’inizio, è bene seguire questi suggerimenti di trading che serviranno a abbassare il più possibile il rischio di perdita in questo settore. Che, comunque, lo ripetiamo, presenta sempre e comunque rischi che non possono mai essere del tutto annullati.
Ecco di seguito i 5 suggerimenti per aver successo nel mondo del trading online:

1 – Non trasformare le opzioni proficue in perdite: quando il mercato è favorevole, e il margine di guadagno è già acquisito, prestate attenzione al mercato. Mai rilassarsi! Se le condizioni mutano, ritirate il vostro investimento ed accontentatevi del guadagno già maturato, perché se le condizioni cambiano potreste non solo perdere tutto il margine di positività, ma addirittura intaccare il vostro capitale iniziale;

2 – Prendi del tempo per la scelta dello stile: non tutti i tipi di trading presenti sono adatti ai trader. Occorre scegliere una tipologia che sia adatta innanzitutto alla vostra disponibilità di investimento, oltre che della vostra esperienza in un settore piuttosto che in un altro. Ma, la cosa importante, è quella di concentrarsi su un solo settore, in modo da apprendere il più velocemente possibile tutto il mondo che ruota attorno a quel settore;

3 – Guardati attorno, sempre: ogni momento è buono per guardare ed imparare. Entra in contatto con altri trader, cerca di assorbire più informazioni possibili da chi è più esperto di voi e non vergognatevi a porre domande, anche le più stupide;

4 – Non limitare i tuoi guadagni; diversamente dal punto 1, infatti, potreste essere tentati di chiudere subito una posizione al primo accenno di guadagno. Ma, come per il punto 1, il consiglio è quello di guardarvi attorno: se i segnali sono incoraggianti per il vostro investimento, attendete prima di chiudere la posizione. Potreste rimanere stupiti di quanto possa crescere ancora il vostro margine di profitto;

5 – Non scordarti dell’opzione Stop Loss: questa tipologia di opzione prevede la chiusura automatica di una posizione quando si raggiunge una perdita prefissata. E’ infatti estremamente importante porsi dei limiti al ribasso: molto meglio chiudere con una minima perdita, piuttosto che aggrapparsi alle proprie convinzioni, proseguire nell’investimento, e rischiare di perdere davvero tutto quanto.

9 su 10 da parte di 34 recensori I consigli dei trader per fare trading online I consigli dei trader per fare trading online ultima modifica: 2016-04-08T23:02:23+00:00 da Emilio Carlo Errico Imbalzano
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone