Bologna, al postino morto era stata sequestrata lʼauto per guida in stato di ebbrezza

L’uomo di 56 anni, residente nell’area metropolitana di Bologna, è stato trovato con una ferita alla testa in strada alla periferia ovest del capoluogo. Il corpo dell’italiano, riverso a terra, è stato notato all’alba da una donna che si è affacciata a una finestra e ha lanciato l’allarme.

Tra le ipotesi prese in considerazione dagli inquirenti vi sono un malore e un investimento. Esclusa, al momento, un’aggressione. Al postino poco prima era stata sequestrata lʼauto per guida in stato di ebbrezza.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone