Bari, paura alla media Don Bosco alunno in aula con una pistola

Il ragazzo di 13 anni si è presentato in classe, nella scuola media Don Bosco, con una pistola mostrandola ai compagni. L’insegnante ha allertato il dirigente scolastico che ha a sua volta chiamato i Carabinieri.

La scacciacani, scarica priva del tappo rosso, è stata sequestrata e il ragazzo è stato accompagnato a casa perché spiegasse, insieme con i genitori, come si è procurato la pistola. Il minorenne non è imputabile di alcun reato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone