Firenze, allarme meningite quarantenne ricoverato al Santa Maria Annunziata

Un uomo di 40 anni, residente a Firenze, si trova ricoverato nel reparto di malattie infettive dell’ospedale Santa Maria Annunziata per una meningite da meningococco B.

Il paziente è in condizioni stabili. L’Azienda sanitaria in una nota informa che risulta non avere contatti a carattere lavorativo, ed è tutt’ora in corso l’indagine epidemiologica per ulteriori approfondimenti.

Il meningococco di tipo B è un ceppo diverso dagli altri casi – meningococco di tipo C – per i quali in tutta la Toscana è in atto una campagna straordinaria di vaccinazione e sono in corso approfondimenti epidemiologici. Nel 2015 i casi da sierotipo B sono stati 5 mentre due sono quelli registrati dall’inizio del 2016.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone