Vicenza, tre giovani volontari hanno completato lo sgombero dell’ex biblioteca dei Ferrovieri

“Grazie ad Alagie, Danfa e Bakary che, con il loro impegno volontario gratuito, hanno contribuito a sgomberare i locali dell’ex Biblioteca dei Ferrovieri, destinata a diventare il Centro civico polifunzionale del quartiere. E grazie anche a Martina Copiello, della cooperativa Altre strade, che li ha seguiti durante il prezioso lavoro che hanno svolto per la comunità”.

Le parole sono dell’assessore alla partecipazione Annamaria Cordova che sta seguendo per l’amministrazione comunale la trasformazione degli ambienti di via Rismondo 2, secondo il progetto condiviso con le associazioni del territorio.

In questi giorni, infatti, Alagie Ghasama, Danfa Karafa e Bakary Camara, tre ragazzi originari del Gambia, coordinati dall’operatrice della cooperativa Altre Strade Martina Copiello, a titolo di volontariato gratuito hanno svuotato gli scaffali ed inscatolato tutti i libri ancora presenti nei locali, catalogandoli secondo le istruzioni del personale della biblioteca.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, tre giovani volontari hanno completato lo sgombero dell’ex biblioteca dei Ferrovieri Vicenza, tre giovani volontari hanno completato lo sgombero dell’ex biblioteca dei Ferrovieri ultima modifica: 2016-04-05T02:57:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone