Orotelli, attentato incendiario contro il sindaco Nannino Marteddu

Ancora un amministratore locale attenzionato in Sardegna. Nel mirino è finito il primo cittadino di Orotelli.

Nella notte intorno alle 3 ignoti hanno dato fuoco alla Alfa 33 del sindaco Nannino Marteddu e alla Ford Fiesta della figlia Tania, parcheggiate vicino all’abitazione.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone