Vicenza, nomadi: canone annuale di 100 euro per le piazzole dei campi di viale Cricoli e viale Diaz

La giunta comunale ha definito in 100 euro il canone annuale per l’utilizzo delle piazzole e dei relativi servizi igienici delle aree di sosta di viale Cricoli e viale Diaz.

Come previsto dallo specifico regolamento approvato dal consiglio comunale lo scorso 16 marzo, la giunta ha così provveduto, entro 30 giorni da allora, a determinare l’ammontare del canone per chi ha in concessione d’uso la piazzola, calibrandolo sulla base degli affitti degli alloggi popolari.

La giunta si occuperà dell’aggiornamento annuale del canone in base all’indice Istat del costo della vita di famiglie di operai e impiegati.

Spetta ora al settore Servizi sociali e abitativi il controllo e la gestione dell’effettivo pagamento del canone (50 euro ogni sei mesi).

“Le famiglie che vivono in viale Cricoli e in viale Diaz dunque, oltre alle utenze, pagheranno anche un canone – precisa l’assessore alla comunità e alle famiglie Isabella Sala – che andrà ad alimentare un capitolo di bilancio destinato alla sistemazione del campo stesso. Il regolamento infatti prevede una serie di impegni sia da parte dell’amministrazione comunale che delle persone che risiedono nelle aree sosta. Primo fra questi la sottoscrizione da parte del nucleo residente della concessione per l’uso della piazzola assegnata. Sono importanti passi avanti per condividere la migliore gestione possibile delle aree comunali dedicate alla sosta delle famiglie sinte residenti da molto tempo in città”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, nomadi: canone annuale di 100 euro per le piazzole dei campi di viale Cricoli e viale Diaz Vicenza, nomadi: canone annuale di 100 euro per le piazzole dei campi di viale Cricoli e viale Diaz ultima modifica: 2016-04-01T04:20:53+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento