Aosta, “Vergine madre Dalla Divina Commedia: canti, commenti e racconti di un’anima”

L’Assessorato dell’istruzione e cultura nell’ambito della Saison Culturelle 2015/2016 ospita, lunedì 4 e martedì 5 aprile 2016, alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, lo spettacolo teatrale Vergine madre.

Lucilla Giagnoni attraverso la lettura di alcuni canti della Divina Commedia tenta di creare un momento di tregua a fronte di una realtà sempre più dolorosa e angosciante: il crollo di certezze quali lavoro, futuro, democrazia.

Sei canti della Divina Commedia, probabilmente i più noti. Sei tappe di un pellegrinaggio: il viaggio (Il primo canto dell’inferno), la donna (Francesca, il V), l’uomo (Ulisse, il XXVI), il padre (Ugolino, il XXXIII), la bambina (Piccarda, il III del Paradiso), la madre (Vergine madre, il XXXIII del Paradiso).

La Saison Culturelle 2015/2016 è realizzata dall’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

Il prezzo del biglietto è per la Platea 20,00€ (intero) e 16,00€ (ridotto) e per la Galleria 15,00€ (intero) e 12,00€ (ridotto).

Lo spettacolo è incluso degli abbonamenti Pleine Saison, Tuttoteatro, Sipario e Minisipario.

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’Assessorato Istruzione e Cultura della Regione autonoma Valle d’Aosta,  Attività culturali, n. verde 800 141 151, 0165 32778.

Sito internet www.regione.vda.it  e-mail saison@regione.vda.it.

9 su 10 da parte di 34 recensori Aosta, “Vergine madre Dalla Divina Commedia: canti, commenti e racconti di un’anima” Aosta, “Vergine madre Dalla Divina Commedia: canti, commenti e racconti di un’anima” ultima modifica: 2016-04-01T10:50:13+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone