Pisapia: “Da oggi Milano ha un nuovo punto di riferimento per cultura, lavoro e creatività”

“Milano si arricchisce di un nuovo punto di riferimento culturale, lavorativo e creativo. Un luogo perfettamente in linea con uno degli obiettivi principali che questa Amministrazione si è data e ha raggiunto in questi anni: la nascita di spazi, in tutti i quartieri della città, che siano in grado di offrire ai più giovani nuove occasioni di condivisione di idee e progetti e nuove opportunità di lavoro”.

Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia in merito all’apertura di ‘Base – A place for cultural progress’ nell’area dell’ex-Ansaldo in via Bergognone 34.

“Grazie allo spazio per il co-working, ai laboratori attrezzati, alle aree per mostre ed eventi temporanei, sono certo che questo luogo di produzione culturale, innovazione, lavoro e divertimento sarà un grande successo. Come dimostra già oggi l’alto valore degli eventi in programma per le prossime settimane: primo fra tutti la XXI Triennale ‘21st century. Design after design’, che torna a Milano dopo vent’anni e che ha scelto di trasformare Base in una delle sue 14 sedi ufficiali. Aprile, dunque, sarà un mese importante per l’ex-Ansaldo, che sarà protagonista anche della seconda edizione di Book Pride e diventerà il Design Center del Fuorisalone durante la settimana del Salone del Mobile”, ha proseguito il Sindaco.

“Milano, la città più Smart d’Italia, che in questi ultimi anni ha sostenuto e finanziato 697 imprese, per 2.019 nuovi posti di lavoro creati, che ha permesso l’apertura di 10 nuovi luoghi per acceleratori e incubatori d’impresa, che ha stilato il primo albo del co-working con 49 spazi già accreditati, non può che accogliere Base con grande entusiasmo e orgoglio”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisapia: “Da oggi Milano ha un nuovo punto di riferimento per cultura, lavoro e creatività” Pisapia: “Da oggi Milano ha un nuovo punto di riferimento per cultura, lavoro e creatività” ultima modifica: 2016-03-30T02:39:07+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento