San Michele di Ganzaria, la Via Crucis “omaggia” Francesco “Ciccio” La Rocca, indaga la Procura

via crucisAperto un fascicolo senza indagati per accertare eventuali responsabilità che hanno portato, nel corso della processione del Venerdì Santo, a San Michele di Ganzaria – Catania -, a fare un presunto omaggio al boss Francesco “Ciccio” La Rocca, detenuto in regime di 41 bis.

Il reato ipotizzato dalla procura di Caltagirone è turbativa dell’ordine pubblico. Nel corso della cerimonia, il Cristo portato a spalla da una ventina di persona, ha deviato il tragitto per raggiungere la casa del boss. Si indaga per capire chi ha dato l’ordine.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone