Potenza, convegno sui fattori di rischio della gravidanza

Il primo aprile, alle ore 16, presso il Museo Archeologico Provinciale di Potenza, Via Ciccotti, si terrà il convegno “Dietro la scia di una meteora … L’eco delle morti in utero fra ricerca e assistenza”, organizzato dal Lions Club Potenza Pretoria, in persona del socio e cerimoniere Avv. Fabio Baldissara, patrocinato dalla Regione Basilicata, dalla Provincia di Potenza, dal Comune di Potenza e dall’Ordine dei Farmacisti.

L’evento si propone di sostenere un dibattito e un complesso di iniziative volte ad assistere i genitori colpiti dal grave lutto della perdita di un bambino prima della sua nascita e a supportare la ricerca scientifica.

“Un bimbo nato morto (o deceduto durante la gravidanza) – si legge in un comunicato stampa del Lions – lascia nei genitori e in tutti i loro cari un insopportabile senso di vuoto e un dolore difficilmente consolabile.

Spesso, purtroppo, il loro grido di aiuto rimane inascoltato, essendo la tematica non ancora del tutto approfondita scientificamente; non è raro, infatti, il caso di morti in utero che non conoscono una valida esplicazione scientifica delle cause.

Per questo, finalità del progetto è anche quella di sostenere la ricerca, con particolare riferimento alle individuazione dei fattori di rischio”.

Il Presidente del Lions Club Potenza Pretoria, Pasquale Scavone, consegnerà al relatore dott. Sergio Schettini delle “Memory box” per i genitori colpiti dal lutto perinatale, donate dal Club all’Ospedale San Carlo di Potenza, le quali contengono una serie di oggetti realizzati a mano per serbare delicatamente il ricordo del bimbo volato via prima di nascere.

Intervengono al convegno anche i fondatori dell’associazione “Ciao Lapo Onlus”, leader in Italia per l’assistenza ai genitori, dott.ssa Claudia Ravaldi e dott. Alfredo Vannacci, con cui si suggellerà una collaborazione con il Club Potenza Pretoria, per la creazione in Basilicata di un gruppo di mutuo-aiuto di assistenza.

Tale gruppo avrà la propria sede presso la Parrocchia di Santa Cecilia di Potenza, il cui co-parroco Don Rocco Colucci sarà pure presente all’evento.

L’iniziativa è rilevante ed innovativa, in quanto nella rete italiana di sportelli sostenuti da Ciao Lapo, manca del tutto la regione Basilicata.

L’avv. Daniela Benedetto affronterà gli aspetti legali della tematica, mentre Andrea Tosi darà lettura di alcuni testi di prosa inerenti all’argomento del convegno.

Sponsor dell’evento sono l’agenzia assicurativa Reale Mutua “Tancredi S.r.l.” e la Farmacia Marchesiello di Potenza.

9 su 10 da parte di 34 recensori Potenza, convegno sui fattori di rischio della gravidanza Potenza, convegno sui fattori di rischio della gravidanza ultima modifica: 2016-03-28T01:19:46+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone