Modena, Manuela Messori travolta e uccisa mentre tenta di salvare il cagnolino della figlia

caneLa donna di 31 anni era andata al canile comunale per adottare il cucciolo. L’animale è sfuggito alla figlia di 9 anni e si è diretto verso la tangenziale. Manuela Messori, insieme ad un’amica, ha rincorso il cane per evitare che finisse schiacciata sotto un’auto. Ad essere investita e uccisa è stata proprio la trentenne.

L’impatto è avvenuto sulla tangenziale Pirandello, a Modena, altezza dell’ uscita 14 in direzione Sassuolo. E’ stata una Renault Coupè a travolgere la Messori sotto gli occhi impotenti dell’amica. Un impatto tremendo, che ha sbalzato la vittima a metri di distanza dall’urto, facendola rovinare a terra.

I sanitari hanno provato per oltre due ore a rianimare la donna ma ogni tentativo è risultato vano.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone