Milano, Baggio sesso con minori sospeso da ogni incarico don Alberto Paolo Lesmo

preteLa notizia è stata diffusa dalla Curia di Milano che informa come la parrocchia è stata assegnata ad un amministratore parrocchiale e il decanato di Baggio ad un decano facente funzioni.

L’arcivescovo Angelo Scola ha sospeso da ogni incarico don Alberto Paolo Lesmo, fino ad ora parroco a Milano San Marcellina e decano di Milano – Baggio, accusato di prostituzione minorile per più episodi avvenuti fra il 2009 e il 2011 e con l’aggravante di avere approfittato del suo ruolo di sacerdote.

L’Arcidiocesi è venuta a conoscenza dell’indagine a carico del sacerdote il 2 marzo 2016  – con documento datato 19 febbraio 2016 – e ha appreso che nel 2013 don Lesmo fu oggetto di una perquisizione in parrocchia, “senza però che il prete ne desse in alcun modo notizia ai suoi superiori diocesani”.

Si attendono ora sia l’esito del procedimento giudiziario da parte delle Autorità civili che l’esito del procedimento canonico, per il quale saranno coinvolti gli organismi competenti della Santa Sede. Il cardinale Scola e i suoi collaboratori esprimono il proprio sconcerto e dolore per l’accaduto e pregano fin da ora per la vittima dei fatti contestati e i suoi familiari e per don Lesmo.

“Una preghiera particolare anche per i fedeli della comunità cristiana di San Marcellina, ai quali si domanda di offrire spiritualmente la sofferenza causata da questo scandalo e di restare uniti intorno al Mistero della Passione, Morte e Risurrezione di Gesù Cristo che si stanno celebrando in questi giorni santi”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano, Baggio sesso con minori sospeso da ogni incarico don Alberto Paolo Lesmo Milano, Baggio sesso con minori sospeso da ogni incarico don Alberto Paolo Lesmo ultima modifica: 2016-03-25T12:10:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone