Pordenone, abusa di una degente in ospedale arrestato afghano di 22 anni

Lo straniero era ricoverato nel reparto di psichiatria dell’ospedale di Pordenone da alcuni giorni. L’afgano mentre era ricoverato avrebbe violentato una paziente, anche lei degente nello stesso reparto.

Lo stesso ospedale aveva presentato la denuncia. Sul posto la polizia che dopo gli accertamenti ha verificato l’attendibilità dell’abuso. L’autorità giudiziaria ha disposto la custodia dell’uomo di 22 anni in carcere.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone