Napoli, il Pd respinge il ricorso di Bassolino, ora correrà con una lista civica

Antonio BassolinoL’ex sindaco non ha alternativa. O accettare la sconfitta oppure correre in solitaria contro il Pd. Opzione già prefigurata dall’ex Governatore che potrebbe giocarsi il ballottaggio con la Valente contro il favorito De Magistris. Un gioco all’incastro e una guerra fratricida nel centrosinistra che alla fine potrebbe favorire anche il centrodestra o i grillini.

Il Pd in tutto ciò non è esente dalle sue responsabilità. La Commissione nazionale di garanzia del partito di Renzi ha respinto, dichiarandosi incompetente, il ricorso di Antonio Bassolino contro il risultato delle primarie del centrosinistra a Napoli. Lo hanno comunicato il presidente Gianni Dal Moro e Franco Vazio, membro della commissione che ha istruito il caso.

La palla passa ad Antonio Bassolino. Proseguire nella sua discesa in campo e scontarsi contro il suo partito oppure farsi da parte…

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone