A Mestre la mostra “Crocifissi – Simbolo di riscatto e redenzione”

Oggi alle 17.30, sarà riaperta, dopo il restauro, la ex Provvederia in via Torre Belfredo, 1 a Mestre di fronte alla Sede Municipale, con l’inaugurazione della mostra “Crocifissi – Simbolo di riscatto e redenzione”.

Si tratta di un luogo prestigioso che ospiterà l’esposizione  organizzata dal Comune di Venezia in collaborazione con l’associazione Amici dei Presepi di Spinea.

Nella mostra verranno presentate diverse opere della collezione privata del docente Giorgio Tommaso Costantino. Cristi in avorio, legno e bronzo di artisti dei secoli XV e XVI, scolpiti per descrivere il Vangelo con i canoni artistici ed estetici dell’epoca.

Saranno esposte anche opere in vetro artistico provenienti dalla Scuola del vetro Abate Zanetti di Murano.

Sarà presente all’inaugurazione l’assessore comunale alla Mobilità e trasporti, Renato Boraso, che assisterà alla benedizione di Don Gianni Antoniazzi.

Venezia

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 3 aprile, tutti i giorni, al mattino dalle ore 10 alle 12 e al pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30.

9 su 10 da parte di 34 recensori A Mestre la mostra “Crocifissi – Simbolo di riscatto e redenzione” A Mestre la mostra “Crocifissi – Simbolo di riscatto e redenzione” ultima modifica: 2016-03-23T02:23:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone