Cuneo, donna si lancia dal quinto piano, marito indagato per istigazione al suicidio

suicidioAmici e conoscenti della famiglia hanno depositato fiori e candele di fronte al palazzo in cui è avvenuta la tragedia. C’è grande dolore e commozione per il suicidio avvenuto a Cuneo.

Una donna albanese di 28 anni si è suicidata lanciandosi dal quinto piano della sua abitazione. Il marito, un connazionale di 37 anni, è stato indagato per istigazione al suicidio. Un atto dovuto, secondo i magistrati, che vogliono fare chiarezza.

Sarebbe emerso un passato di litigi nella coppia, che ha quattro figli, il più grande dei quali di 5 anni. Al momento del suicidio, il marito era in casa con i figli ed è risultato positivo al test dell’etilometro.

Nell’appartamento i Carabinieri non hanno trovato segni di lite e sul balcone, secondo i primi accertamenti, ci sarebbero soltanto le impronte della donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cuneo, donna si lancia dal quinto piano, marito indagato per istigazione al suicidio Cuneo, donna si lancia dal quinto piano, marito indagato per istigazione al suicidio ultima modifica: 2016-03-23T13:28:19+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento