Trento, automobilista colleziona 31 multe in un mese e mezzo per divieto di sosta

Trentuno multe mai pagate, accumulate nel giro di un mese e mezzo, per lo più per divieto di sosta. Tante erano le sanzioni a carico di un automobilista che, lo scorso fine settimana, è stato fermato da una pattuglia della polizia municipale di Trento durante una normale attività di controllo stradale. Consultando il sistema informatico di gestione delle violazioni amministrative, gli agenti hanno infatti appurato che il veicolo fermato – un’auto con targa bulgara – era stato beccato per 31 volte in sosta vietata nel periodo compreso tra i primi di febbraio e la metà di marzo di quest’anno.

Gli agenti a quel punto hanno informato l’uomo che, in caso di mancato pagamento delle multe pregresse, sarebbe stato necessario procedere al fermo amministrativo dell’auto per una durata massima di tre mesi.

Di fronte a tale prospettiva, l’automobilista consegnato agli agenti l’importo di 974,20 euro a totale copertura delle sanzioni non pagate.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone