Bruxelles, due esplosioni hanno colpito l’aeroporto internazionale Zaventem morti e feriti

Le vittime sarebbero almeno 11 secondo media locali. Convocato il consiglio di sicurezza nazionale, il governo belga ha lanciato il “piano catastrofi”. Nello scalo sono già presenti le forze speciali.

Le due esplosioni sono avvenute nei pressi del desk di American Airlines nella hall partenze.  La Polizia ha evacuato lo scalo, bloccati tutti i voli. Le prime immagini delle tv belghe mostrano le vetrate andate in frantumi e detriti ovunque sul pavimento. Su Twitter già compaiono numerose foto di feriti.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone