Bologna, presidio di solidarietà per gli attentati di Bruxelles

Il Sindaco Virginio Merola fa appello alle forze democratiche della città e a tutte le cittadine e i cittadini per partecipare a un presidio di solidarietà a seguito degli attacchi terroristici a Bruxelles, per domani, mercoledì 23 marzo alle 18.30 in piazza Nettuno.

Da oggi pomeriggio e per tutta la giornata di domani la bandiera del Comune di Bologna sarà issata a mezz’asta.

E’ profondo lo sgomento per il vile attentato terroristico che ha colpito Bruxelles. Ancora una volta siamo in presenza di una violenza assurda, che colpisce cittadini inermi.

Si colpisce il simbolo dell’Europa che ha fatto degli ideali di pace, democrazia e convivenza le basi della propria costruzione.

Occorre una reazione immediata che riaffermi questi valori, per questo le forza democratiche della città daranno vita a un presidio a cui siamo tutti chiamati a partecipare.

Aderiscono:
Comune di Bologna, Città Metropolitana di Bologna, CGIL-CISL-UIL Bologna, Assemblea Legislativa Emilia-Romagna, ARCI Bologna, ANPI Bologna, Libera Bologna, Emergency Bologna, Partito Democratico Bologna, Coalizione Civica Bologna, Sinistra per i beni comuni, Sel Emilia-Romagna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bologna, presidio di solidarietà per gli attentati di Bruxelles Bologna, presidio di solidarietà per gli attentati di Bruxelles ultima modifica: 2016-03-22T15:28:35+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone