Milano, Giovanna Lanzavecchia fermata dalla polizia turca

L’italiana di 24 anni è accusata di aver pubblicato sui social network materiale di propaganda a favore del Pkk curdo. La giovane, bloccata in un internet caffè a Istanbul, si trova ora in un centro di detenzione per stranieri, in attesa di espulsione.

Giovanna Lanzavecchia era giunta in Turchia da pochi giorni e alloggiava in un albergo di Sultanahmet. Le autorità consolari italiane stanno seguendo il caso. E’ accusata tra l’altro di aver pubblicato foto di combattenti armati del Pkk.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone