Firenze, studentessa morta in Spagna il cordoglio del sindaco Nardella

Valentina Gallo“È un giorno di improvviso e profondo dolore per la città di Firenze che abbraccia la famiglia di Valentina. Ai suoi cari e al rettore dell’università esprimo il mio personale cordoglio”. Lo ha detto il sindaco Dario Nardella dopo la notizia ufficiale della morte di Valentina Gallo, la 22 enne iscritta alla facoltà di economia dell’università di Firenze, tra le vittime italiane dell’incidente di Tarragona. «Siamo in attesa di avere notizie dalla Farnesina delle altre due studentesse dell’ateneo, Elena Maestrini e Lucrezia Borghi, quest’ultima cittadina di Greve in Chianti» ha aggiunto il sindaco che in mattinata ha avuto un colloquio telefonico con il ministro Gentiloni e il rettore Luigi Dei.
Il sindaco ha deciso si annullare tutte le iniziative pubbliche in programma per oggi.
In segno di lutto, a Palazzo Vecchio e Palazzo Medici Riccardi le bandiere saranno esposte a mezz’asta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, studentessa morta in Spagna il cordoglio del sindaco Nardella Firenze, studentessa morta in Spagna il cordoglio del sindaco Nardella ultima modifica: 2016-03-21T20:04:31+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone