Tarragona, studenti Erasmus morti sono svizzeri, norvegesi, inglesi, turchi e ucraini

Almeno 14 le persone morte e molte altre sono rimaste ferite in uno scontro frontale tra un autobus ed un’auto su un’autostrada nei pressi di Tarragona. A bordo del bus proveniente da Valencia e diretto a Barcellona viaggiavano per lo più studenti universitari del programma Erasmus di varie nazionalità. Si tratta di studenti svizzeri, norvegesi, inglesi, turchi, ucraini e alcuni spagnoli di Barcellona.

A bordo dell’auto viaggiavano due persone, che sono rimaste illese.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone