Cascia di Reggello, nonna e nipote scomparse, ricerche difficili la donna non aveva con sè il cellulare

neonatoNonna e nipotina erano uscite alle 16 per una passeggiata. I Pompieri hanno avviato le ricerche con una squadra operativa, un Ucl (Unità di comando locale), con personale Tas (Topografia applicata al soccorso) e il nucleo cinofili con i cani molecolari.

Complicatissime le ricerche visto che la donna di 63 anni non aveva con sè il cellulare. E’ così del tutto impossibile provare a localizzare le due scomparse.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone