Palermo, sesso a pagamento con noti professionisti arrestato lo sfruttatore della minorenne

Scandalo a luci rosse nel capoluogo. La Polizia ha tratto in arresto un trentenne palermitano per il reato di sfruttamento della prostituzione.

L’uomo aveva convinto una ragazza all’epoca dei fatti minorenne, ad avere rapporti sessuali a pagamento con noti professionisti di Palermo.

prostituzione

Gli incontri, è stato verificato dagli inquirenti, avvenivano per lo più negli studi professionali di alcuni di loro che sono stati denunciati.

0
SHARES
0