Milano, russa accoltellata dall’egiziano con cui si trovava in albergo

L’aggressione è avvenuta nel Milanese. la vittima è una russa di 40 anni, ricoverata in gravi condizioni. L’aggressore è un egiziano di 44 anni. Il nordafricano, dopo il ferimento della donna, avrebbe ingerito dei farmaci e si trova ora piantonato in ospedale.

Al momento non si conoscono i motivi dell’aggressione, né il tipo di rapporti che intercorrevano tra i due.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone