Teatro dei conciatori… Come te

Debutterà al Teatro dei Conciatori dal 22 marzo al 3 aprile 2016, COME TE il nuovo testo scritto da Maria Letizia Compatangelo. Lo spettacolo diretto da Donatella Brocco, vede protagonisti Gianna Paola Scaffidi, Marina Magoni, Igor Mattei.

Malattia. Rinascita. Abbandono. Orgoglio, rivincita, nei confronti di una vita ingiusta,  la magia del dono. Questi alcuni degli ingredienti che l’autrice, Maria Letizia Compatangelo, inserisce in COME TE. Il confronto generazionale fra la donna in carriera, matura e sicura di sé, e la giovane alle prime armi, frutto acerbo desideroso di imparare da lei e dalla vita.

Due figure femminili estremamente diverse: tra loro Carlo, figlio di Lea, immagine emblematica di chi sembra essere in grado di dare protezione a entrambe.

L’incontro/scontro tra queste due personalità le costringerà a mettersi a nudo, portando a galla ritratti di donne struggenti nella loro composita verità. Il tutto collegato da un’intricata, quanto più moderna rete familiare.

Il breve incontro tra le due donne riserva più di un inaspettato colpo di scena attraverso cui l’autrice dimostra come simpatia, solidarietà, pregiudizio, rivalità, dolore, rancore, istinto e coscienza del ruolo materno possano più che verosimilmente convivere nell’animo femminile.

Come te rappresenta più che mai lo specchio della contemporaneità; le storie di Lea e Irina, si confondono, svelando in trasparenza il volto di qualsiasi donna.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone